Servizio prenotazioni

N. Verde 800.638.638
Carta Servizi

Carta
Regionale
dei servizi

Scopri di più

News

UROLOGIA

Ospedale di Desio - Via Mazzini 1

5°, 6° e 7° piano

Direttore Franzoso Francesco 

 

RECAPITI TELEFONICI

0362 383 233
0362 383 884 - fax

 

PRINCIPALI ATTIVITA' SVOLTE

- Urologia generale
- Chemio-profilassi oncologica della patologia neoplastica vescicale
- Oncologia urologica
- Calcolosi urinaria
- Andrologia
- Diagnostica ecografica urologica
- Cistoscopia con strumentazione flessibile
- Biopsia prostatica eco-guidata.
- Diagnostica andrologica neurofisiologica con Rigiscan
- Assistenza agli urostomizzati

 

ATTIVITA' CLINICA DELLA STRUTTURA

Il reparto di Urologia di Desio si occupa, di tutta la patologia e clinica urologica.
Le malattie prostatiche benigne vengono curate quasi esclusivamente con metodiche mini-invasive endoscopiche, con strumenti di ultima generazione, consentendo una rapida guarigione e ripresa alle normali attività quotidiane del paziente.
Viene trattata chirurgicamente tutta la patologia oncologica urologica (del rene e delle vie urinarie, della vescica, della prostata, del testicolo e del pene), inserendo il paziente in un contesto multidisciplinare per offrire le migliori cure unitamente agli oncologi, del nostro presidio, o collaborando con i Radioterapisti del nostro territorio.
 Negli ultimi anni si è sviluppata, sino a farla diventare il punto di forza se non di eccellenza, coerentemente all'evoluzione tecnologica, la chirurgia mini-invasiva laparoscopica, per la terapia chirurgica di ogni tipo di neoplasia renale, vie escretrici, e della prostata.
Le malattie della sessualità e fertilità maschile (andrologiche) vengono seguite in un ambulatorio dedicato.
La calcolosi reno-ureterale viene trattata secondo le moderne tecniche endourologiche mediante strumenti ultrasottili e tecnologia laser per la frantumazione intra ureterale o intrarenale della calcolosi (RIRS)

 

SPECIFICHE COMPETENZE DELLA STRUTTURA

Principali patologie urologiche trattate con approccio mini-invasivo laparoscopico sono:
- Carcinoma della prostata
- Patologie maligne del rene, (Ca. renale o delle vie escretrici), benigne (cisti sintomatiche etc)
- Malattia del giunto-pielo-ureterale. (chirurgia plastica ricostruttiva-funzionale)
- Diverticoli vescicali 

 

PRINCIPALI PATOLOGIE TRATTATE

- Uro-oncologia chirugica di tutto l'apparato genito-urinario, (rene, vie urinarie, vescica, prostata,testicoli, pene).
- Patologia infiammatoria ed ostruttiva delle vie urinarie e della prostata.
- Trattamento mini-invasivo con strumentazione flessibile con Laser della calcolosi urinaria
- Patologie andrologiche, disfunzione erettile, eiaculazione precoce, deformità peniene (Incurvatum congenito o Malattia di La Peyronie ecc.). 


-